In Italia tutti amiamo la pizza: ecco le 50 migliori pizzerie presenti nel nostro territorio

Se anche tu ami la pizza come pochi altri piatti e sei curioso di scoprire quali siano le pizzerie migliori del nostro paese, continua a leggere

Impossibile resistere alla pizza. In Italia, infatti, questo piatto è uno dei più amati e dei più caratteristici, soprattutto a Napoli. Buonissima sia semplice, con un velo di pomodoro e la mozzarella, e gustosa anche più ricca, con tutti gli ingredienti che più piacciono, è perfetta per una cena con gli amici, per una festa in famiglia o anche per quando non si sa cosa cucinare e quindi ci si affida a un buon ristorante.

Se anche tu ami la pizza e sei sempre alla ricerca della più buona, quindi più croccante e saporita, cotta ma non bruciata, allora sei proprio nel posto giusto. Oggi, infatti, ti sveliamo le cinquanta pizzerie migliori d’Italia secondo 50 Top Pizza, la guida più influente al mondo in questo ambito: ecco i nomi.

Ecco le cinquanta pizzerie migliori d’Italia

In prima posizione troviamo 10 Diego Vitagliano, che nel 2022 era già stato inserito al primo posto nella classifica delle migliori pizzerie al mondo e I Masanielli di Francesco Martucci, già indicata come una delle dieci migliori pizzerie di Napoli dal Guardian, un tabloid britannico. Terza posizione per I Tigli di San Bonifacio a Verona, mentre quarto posto per Seu pizza Illuminati, seguita da 50 Kalò, 180g Pizza Romana, I Masanielli di Sasà Martucci, Francesco e Salvatore Salvo e Dry Milano. Nono in classifica La Notizia 94 e decimo Cambia-Menti di Ciccio Vitiello.

Ecco le pizzerie migliori d'Italia
Le pizzerie migliori d’Italia: la lista definitiva (ilciriaco.it)

Andando invece verso gli ultimi posti in classifica, al sessantesimo posto delle pizzerie più buone d’Italia si trova Patrick Ricci – Terra, Grani, Esplorazioni – San Mauro Torinese in provincia di Torino, mentre a Sarzana in provincia di La Spezia mentre, al cinquantesimo posto, sempre un locale torinese, il Sestogusto. Quarantesimo in classifica Pizzeria Chicco a Colle di Val d’Elsa, in provincia di Siena e trentesimo Giangi pizza e Ricerca ad Arielli, in provincia di Chieti.

Nonostante le classifiche vengano stilate da esperti del settore e quindi vadano rispettate, in Italia ci piace però pensare che la pizza più buona al mondo sia la nostra preferita, di quel locale dove ormai conosciamo tutti i cuochi e i camerieri e che ci fa sentire anche a casa. In realtà, ogni pizzeria merita di essere provata, poiché la pizza per noi italiani è più di un semplice piatto: è cultura, famiglia e storia.

Impostazioni privacy