Dieta equilibrata non è sinonimo di privazione: le abitudini che erroneamente crediamo sbagliate

Seguire una dieta equilibrata non significa privarsi di tutto. Scopri quali sono le abitudini che reputi errate e che, invece, puoi mantenere.

Seguire una dieta sana ed equilibrata dovrebbe essere una scelta consapevole e da mettere in atto a prescindere dal proprio peso. Mangiando bene, infatti, si promuove una saluta migliore. E tutto senza privarsi dei cibi che si amano di più o che si desidera condividere con gli altri.

dieta equilibrata abitudini
dieta equilibrata abitudini che crediamo errate (ilciriaco.it)

A meno di non avere delle patologie che portano all’esclusione di determinati alimenti, non ci sono infatti cibi da demonizzare ma da consumare in modo equilibrato in base ai loro valori nutrizionali e all’apporto calorico.

Le abitudini che non sono sbagliate neppure seguendo una dieta equilibrata

Se stai per iniziare una dieta e temi di non poter più mangiare qualcosa di buono ti stai sbagliando. Sempre più nutrizionisti sono infatti concordi che uno sfizio all’interno di un’alimentazione sana ed equilibrata non danneggia la salute o la forma fisica andando a soddisfare la gola e la mente. Anche se a dieta ci sono quindi delle abitudini che puoi mantenere e che seppur moderate e ridimensionate non andranno cancellate.

Una di queste è la colazione al bar che di tanto in tanto è possibile scegliendo magari un cappuccino senza zucchero (che è anche più buono) e una briosche piccola o godendo di quella grande e con crema evitando poi il pane o la pasta a pranzo.

dieta equilibrata abitudini
dieta equilibrata abitudini che crediamo errate (ilciriaco.it)

Lo stesso può dirsi per la pizza o il sushi nel week end che possono essere mantenuti e che, anzi, rappresenteranno un buon modo per non sentirsi a dieta e per appagare la mente eliminando il desiderio di mangiare a qualsiasi ora. E il gelato o la torta a merenda? Questi andrebbero ovviamente evitati e sostituiti con altri cibi. Di tanto in tanto, però, è possibile inserirli e godere così di un piccolo sfizio. Lo stesso può dirsi per eventuali pranzi o cene fuori che si possono mantenere purché si scelgano le portate giuste, non si ecceda con le quantità e ci si regoli al pasto successivo.

Insomma, tante delle abitudini che pensavi di dover abbandonare a causa della dieta sono invece semplicissime da mantenere e più che mai adatte ad aiutarti a proseguire il tuo percorso senza inciampare di continuo. Sarà infatti mangiando nel modo corretto e inserendo gli alimenti giusti con l’aiuto iniziale di un nutrizionista che potrai capire come proseguire seguendo un’alimentazione equilibrata e che non sarà mai restrittiva. Tanto da poterla seguire per sempre (ovviamente con le dovute variazioni se devi perdere o mantenere il peso) e con il sorriso.

Impostazioni privacy