Comprare casa: i 5 rischi che ti fanno perdere soldi ed immobile

Stai per comprare una casa? Fai attenzione ai rischi. Tutto quello che devi sapere per non perdere soldi e immobile.

Quando decidiamo di acquistare una casa, siamo solitamente molto cauti: gli immobili hanno un costo più o meno elevato a seconda della tipologia e della città in cui sono ubicati ma, qualsiasi casa decidiamo di comprare, i soldi da investire sono sempre molti quindi è bene che lo facciamo con estrema accortezza analizzando tutto; molto probabilmente dovremo accendere un mutuo presso una banca che restituiremo pagando rate per molto anni! È bene quindi valutare tutto per non avere nessun tipo di problema.

Acquistare una casa-rischi che dobbiamo evitare
Stai per comprare una casa? Fai attenzione a questi rischi-ilciriaco.it

Gli immobili in vendita sono tanti e bisogna imparare a districarsi tra le varie offerte, le agenzie immobiliari hanno praticamente il controllo del mercato e l’opzione più ovvia è quella di rivolgersi a loro. L’intermediario si occuperà di tutte le pratiche e anche dei controlli da effettuare sull’immobile, anche se, per quanto l’agenzia sia di fiducia, è sempre meglio seguire bene di persona tutto l’iter. La mediazione ovviamente ha un costo che varia a seconda delle città e dell’agenzia ma in generale l’importo, vista l’entità dell’investimento non è poco.

Ecco i 5 rischi in cui potresti incappare comprando un immobile direttamente da un privato e non tramite l’agenzia immobiliare

Proprio perché la mediazione ha un costo non indifferente, si potrebbe decidere allora di rivolgersi ad un privato per evitare questi costi o perché magari conosciamo il venditore. Dobbiamo fare però molta attenzione per non incappare in gravi problemi. Sono necessarie, per effettuare l’acquisto in tranquillità, figure professionali che sappiano come gestirlo altrimenti potremmo perdere i soldi e anche l’immobile che tanto desideravamo.

  • Tirare sul prezzo: bisogna fare attenzione, a volte per inesperienza dopo aver già investito in tempo ed energia, cercando la casa, effettuando le visite e consultando dei tecnici, facciamo un’offerta troppo bassa ottenendo così che il venditore rifiuti; la possibilità di comprare quindi sfuma a favore di un acquirente più esperto. Ci sono delle regole precise anche su questo e abbassare troppo l’offerta non giova mai.
Acquisto casa da un privato-5 rischi che puoi correre
Se compri casa da un privato puoi rischiare questo-controlli da fare-ilciriaco.it
  • Problemi urbanistici e catastali: prima di acquistare un immobile è assolutamente necessario avere tutta la documentazione relativa all’immobile per verificare che sia tutto a posto da questo punto di vista; bisogna richiedere per esempio la planimetria catastale per verificare che l’assetto dell’immobile sia come in origine; se il proprietario ha fatto delle modifiche non richiedendo i permessi, il perito della banca che dà l’approvazione per il mutuo, potrebbe non concederlo. Possiamo fare queste pratiche anche da soli senza un tecnico ma è indispensabile farlo accuratamente.
  • Perdere insieme alla casa la caparra: una delle cose che capita spesso è quella di firmare un preliminare di acquisto, dando quindi una caparra, prima di essere sicuri che il mutuo venga erogato. Per inesperienza, magari la richiesta di mutuo non è realistica rispetto alle nostre possibilità, possiamo perdere la casa ma in questo caso anche la caparra non verrà restituita.
  • Sottovalutare i costi: un altro aspetto da curare sono le spese impreviste. Potremmo trovarci a dover affrontare spese che non avevamo messo nel computo; dobbiamo valutare ed informarci su tutte le spese accessorie e quelle che potrebbero uscire fuori: per esempio è necessario controllare che siano state pagate le rate di condominio altrimenti saranno a nostro carico, come bisogna verificare l’integrità e la conformità degli impianti della casa.
  • Problemi legali o finanziari: è importante verificare, prima di procedere all’acquisto, la situazione ipotecaria dell’immobile; potrebbero esserci diritti e vincoli sulla casa non dichiarati dal venditore: usufrutti, ipoteche o pignoramenti, è meglio fare effettuare un controllo da un notaio di fiducia.
Impostazioni privacy