Pasqua è sinonimo di vacanze: ecco 4 mete incredibili in Italia e all’estero che sono davvero molto economiche

Le festività pasquali si stanno avvicinando. Un’ottima occasione per partire e trascorrere qualche giorno di relax lontano da casa. 

Ormai manca davvero poco alla Santa Pasqua. Potrebbe sembrare strano, perché fino a poco fa si sentivano canzoncine di Natale e c’erano le luci nelle vie del centro. Tuttavia in men che non si dica siamo giunti già in prossimità della seconda festività più importante dell’anno. Sebbene per alcuni la Pasqua non sia affascinante come il Natale, resta comunque una ricorrenza religiosa molto importante.

mete per vacanze pasquali
Mete perfette per Pasqua- Il Ciriaco.it

Una festività che celebra la resurrezione di Cristo e rievoca pensieri di speranza e rinascita. Da non dimenticare l’importanza della tradizione culinaria, la quale rende ancora più piacevole l’evento. A Napoli non possono mancare casatielli e pastiere. Difatti già nei giorni precedenti alla domenica pasquale nelle vie del centro è possibile avvertire un inebriante profumo di salumi o degli aromi contenuti nella pastiera.

Le festività pasquali sono l’occasione per concedersi dei giorni di relax lontano dal lavoro e dagli impegni. Per questo motivo sono tante le persone che decidono di partire alla scoperta di nuovi luoghi. Scopriamo quattro mete davvero ricche di bellezze e anche molto economiche.

Vacanze pasquali: quattro mete economiche tutte da scoprire

“Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi” recita un antico detto. E dunque ciò significa che le festività pasquali sono legate meno alla tradizione e all’idea di famiglia. Pertanto si può scegliere con più facilità di trascorrere dei giorni fuori casa, approfittando delle ferie al lavoro o a scuola. L’Italia è piena di città da visitare e scoprire, e non resta che scegliere una meta che risponda ad esigenze e gusti personali.

mete vacanze per Pasqua
Dove andare a Pasqua?- Il Ciriaco.it

Dalle intramontabili città d’arte sino ai luoghi di mare per godere della prima tintarella. Roma, Firenze e Venezia avranno sempre tanto da raccontare con musei e monumenti di una bellezza inestimabile. Da non dimenticare Napoli, città d’arte ma anche di buon cibo. Il capoluogo campano, inoltre, è situato in prossimità delle isole di Capri e Ischia, dando la possibilità di unire l’arte al relax.

Tuttavia le bellezze del nostro Paese non si limitano a luoghi già conosciuti. Alcune mete, infatti, risultano essere poco note. Scopriamo quattro mete che vi faranno venir voglia di partire subito.

  • Caserta fra cultura e relax

Caserta ospita una delle reggie più belle d’Italia. La costruzione vanvitelliana merita una visita. Da non dimenticare di visitare anche il borgo di Caserta vecchia. Il Lago Nabi vi offrirà un soggiorno all’insegna del relax e del risveglio della natura. Un’oasi di pace sul Litorale Domizio. Al Lago Nabi si avrà la possibilità di dormire in tende luxury, ammirando il suggestivo panorama lacustre.

  • Il lago di Garda

Il lago è sempre una scelta vincente soprattutto in primavera. In questa stagione, infatti, i paesaggi lacustri diventano ancora più belli. Una delle mete consigliate per un fine settimana nel corso delle vacanze pasquali è il Lago di Garda. Bardolino, cittadina sul lago, da anni si aggiudica il premio di città fiorita più bella d’Italia. Un vero gioiellino da non perdere.

  • Relax sulle dolomiti

La montagna è bella in tutte le stagioni, anche in primavera. E dunque perché non approfittare delle vacanze pasquali per fare un viaggetto sulle Dolomiti. Fra passeggiate e tanto altro non mancheranno le attività da svolgere. Una vacanza adatta a tutta la famiglia, sia grandi che piccoli.

  • Parma, la città e la mostra su Munari

L’ultima retrospettiva su Bruno Munari risale a diversi anni fa. E dunque dopo più di un decennio ci sarà una mostra, dal 16 al 30 marzo, alla Fondazione Mugnani-Rocca in provincia di Parma. In questo modo si potrà ammirare la mostra e anche la città di Parma, scrigno di arte e cultura.

Impostazioni privacy