Royal Family, Harry rivela un retroscena straziante: nessuno poteva immaginarlo

Il principe Harry condivide per la prima volta un momento “drammatico” del suo recente passato: “Quando l’ho saputo…”. 

Dopo che i Sussex hanno annunciato il loro “addio” alla royal family, nella vita del principe Harry è successo di tutto e di più. Di punto in bianco è venuto a sapere che il servizio di scorta gli era stato revocato, tra le altre cose, il che ha dato inizio a una lunga battaglia legale contro il Ministero dell’Interno del Regno Unito.

royal family harry retroscena straziante
Dopo la revoca del servizio di sicurezza è iniziata una lunga battaglia legale tra Harry e il Ministero dell’Interno del Regno Unito. (Ansafoto – Ilciriaco.it)

Quella controversia è esplosa nel febbraio 2020 con una decisione senza precedenti del “Comitato esecutivo per la protezione dei reali e dei personaggi pubblici”, dopo che il duca di Sussex e sua moglie Meghan Markle si sono dimessi dai loro ruoli ufficiali all’interno della famiglia reale, annunciando che “dopo molti mesi di riflessioni e discussioni interne” avevano scelto di “fare un passo indietro”. E il “caso” ha segnato uno spartiacque anche simbolico nella vita del principe ribelle.

La doccia più fredda per il principe Harry

In un’intervista con Oprah Winfrey destinata a entrare nei libri di storia (almeno di quella del Regno Unito), Harry ha affermato che all’inizio del 2020, dopo aver annunciato che lui e sua moglie avrebbero rinunciato agli onori e agli oneri di membri a tutti gli effetti della royal family, la sua famiglia lo ha “letteralmente tagliato fuori finanziariamente”, privando lui, Meghan e figli di un servizio indispensabile come quello di sicurezza.

royal family harry retroscena straziante
La notizia ufficiale della revoca del servizio di sicurezza è arrivata quando la coppia ribelle si trovava già in Canada. (Ansafoto – Ilciriaco.it)

Quanto a Meghan, ha rivelato di essersi sentita dire dai funzionari di Palazzo che il figlio neonato, Archie, non avrebbe dovuto ricevere il titolo di principe. Tradotto: niente security. “Abbiamo creato questa macchina mostruosa (di clickbait e tabloid), avete permesso che questo accadesse, il che significa che dobbiamo essere al sicuro” ha tuonato l’ex attrice americana. Ma tant’è. “Mentre ero incinta, volevano cambiare la convenzione. Perché? Non c’è spiegazione”. Poi, quando la coppia si trovava già in Canada, la notizia ufficiale della revoca del servizio di sicurezza.

“Non avrei mai immaginato una cosa del genere” ha confidato Harry con tutta la solennità del caso. “Mentre eravamo in Canada, a casa di qualcun altro, mi è stato detto, con breve preavviso, che la sicurezza sarebbe stata rimossa”, ha ricordato Harry nell’intervista del 2021. Per fortuna, ha però aggiunto il duca di Sussex, l’attore Tyler Perry, ha generosamente offerto il suo sostegno a lui e a Meghan. Dio salvi gli amici.

Impostazioni privacy