Quattordicesima in busta paga o sul cedolino pensione: la data ufficiale di pagamento

Ecco finalmente in arrivo la data di pagamento in busta paga o sul cedolino pensione della quattordicesima. Vediamo insieme il tutto. 

La quattordicesima mensilità è un pagamento aggiuntivo che viene corrisposto ai lavoratori o ai pensionati. Tale erogazione avviene a giugno di ogni anno. Infatti sono molti gli italiani che stanno aspettando con ansia la comunicazione delle date ufficiali di accredito.

Quattordicesima: ecco le date ufficiali
Accrediti quattordicesima: in arrivo le date di erogazione – ilciriaco.it

La quattordicesima permette agli italiani di garantirsi quel gruzzoletto in più annuo che, dato il forte periodo di crisi, è ben apprezzato. In merito alla quattordicesima 2024 vi sono buone notizie, poiché sono già disponibili le date ufficiali di pagamento.

Quattordicesima 2024: ecco le date ufficiali

Il suo pagamento non viene erogato ogni mese, ma matura ogni mese di lavoro e viene pagata in un’unica soluzione in base alle scadenze di ogni tipo di contratto. Il periodo di maturazione dura da luglio a giugno dell’anno successivo. Ma come calcolarla? Per verificare l’importo bisogna moltiplicare l’entrata lorda mensile per il numero di mesi lavorati e la si divide per il totale delle dodici mensilità dell’anno.

Quattordicesima: ecco quando verrà accreditata
Ecco le date di accredito della quattordicesima – ilciriaco.it

Inoltre ricordiamo che la quattordicesima è una retribuzione aggiuntiva dunque fa reddito a fine anno. Il suo pagamento avverrà entro il luglio 2024. Dunque per “entro il 1° luglio di ogni anno” si intende il pagamento nella busta paga di giugno. Il sistema della quattordicesima mensilità nel commercio è previsto dall’articolo 208 del CCNL.

Invece la quattordicesima per i pensionati avviene a luglio o a dicembre di ogni anno. Per coloro che soddisfano i requisiti prescritti entro il 31 luglio dell’anno di riferimento, le prestazioni vengono erogate a partire dalla pensione di luglio. Invece, per coloro che soddisfano i requisiti prescritti dal 1° agosto (pensioni gestite con il sistema integrato) o dal 1° luglio (pensioni gestite con il sistema della pubblica amministrazione) al 31 dicembre, le prestazioni vengono erogate a partire dalla pensione di luglio.

La quattordicesima spetta ai pensionati che:

  • hanno 64 anni di età
  • siano titolari di un di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’assicurazione Generale Obbligatoria e delle forme sostitutive
  • abbiano un reddito totale fino a due volte il trattamento minimo annuo del Fondo Lavoratori Dipendenti

Nel caso di pagamento non pervenuto della quattordicesima è possibile presentare ricorso online. Questo è tutto quello che c’è da sapere in merito, ma per ulteriori delucidazione e informazioni puoi metterti in contatto con i rispettivi canali telematici.

Impostazioni privacy