Whatsapp si aggiorna e risolve ogni problema per gli utenti: così non perdi neanche un messaggio

Dopo l’aggiornamento di Whatsapp è possibile risolvere il fastidioso problema che stava tormentando gli utenti, senza perdere nulla.

Un sistema semplice e validissimo che consente non solo di conservare tutti i messaggi, più o meno importanti, ma anche di evitare la perdita di dati, questione ormai gravosa per quanti conservano qualunque informazione proprio sullo smartphone, dalle password agli accessi più importanti.

Whatsapp si aggiorna e risolve ogni problema
Whatsapp: l’aggiornamento risolve finalmente il problema (ilciriaco.it)

Dopo i vari esperimenti finalmente l’azienda ha deciso di lanciare stabilmente la nuova versione con una novità che è disponibile per iOS ma presto verrà rilasciata anche per Android. Questa opzione permette di fatto agli utenti di testare immediatamente la nuova funzionalità.

Whatsapp: l’aggiornamento risolve finalmente il problema

Per accedere all’aggiornamento previsto ci sono varie opzioni, la più comoda è quella di settare gli aggiornamenti automatici in modo da scaricare direttamente le novità sul proprio smartphone. In questo modo non bisogna eseguire nessun passaggio ulteriore ma, quando c’è effettivamente la nuova opzione, questa viene aggiunta a quelle precedenti e quindi Whatsapp introduce tutte le novità.

Tale idea è valida soprattutto per chi non ha maneggevolezza con i dispositivi elettronici, dimentica di aggiornare periodicamente e anche per quanti vogliono sempre essere aggiornati quindi ottenere in ogni caso tutte le novità possibili circa bug e difetti di sistema.

whatsapp si aggiorna non perdi neanche un messaggio
Grandi novità nel nuovo aggiornamento di Whatsapp (ilciriaco.it)

L’aggiornamento invece manuale è comodo perché si evitano rallentamenti e problemi allo smartphone che rischia altrimenti di aggiornarsi anche più volte in determinate occasioni e quindi di consumare molti dati. In questo caso bisogna aprire lo Store, quindi andare su Whatsapp e poi aggiornare cliccando sull’apposito tasto. In questo modo si scarica l’aggiornamento univoco e si procede ogni volta che si vuole ottenere lo stesso risultato.

Nell’ultimo annunciato da Whatsapp arriva finalmente il filtro per le conversazioni in modalità avanzata. Non solo si possono sezionare le varie chat ma anche il contenuto interno. Questo è molto utile perché oggi, bisogna ammetterlo, spesso le cose si perdono. È vero che c’è già la barra di ricerca ma questa spesso non offre spunti corretti. Basta sbagliare una sola parola e non trova il contenuto oppure talvolta non riesce a individuarlo subito anche se presente all’interno della chat.

In questo modo invece ci saranno tantissimi filtri e si potrà fare subito una ricerca effettiva molto più equilibrata. Ad esempio per una password condivisa che non si ricorda più oppure per la fotografia di quelle scarpe tanto desiderate.

A questo notevole perfezionamento si aggiunge anche il supporto vocale per la condivisione dello schermo con un’interfaccia tutta nuova che molti dovrebbero già avere sul proprio smartphone, i filtri superiori nella zona delle chat per le conversazioni e complessivamente un livello utente che è decisamente migliorato sia nell’uso quotidiano che avanzato.

Impostazioni privacy