Tappi delle bottiglie d’acqua di colore diverso, non immaginerai mai cosa nascondono veramente: tutta la verità

Perché i tappi delle bottiglie hanno spesso un colore diverso? Non è un caso, c’è un motivo ben preciso per cui avviene questo. 

Siamo abituati ad avere tra le mani vari tipi di bottiglie confezionate. Che siano quelle dell’acqua minerale o quelle di bevande dolci e rinfrescanti, possiamo notare che generalmente ogni tipo di bottiglia ha il tappo di un colore ben definito.

significato colori tappi delle bottiglie
Perché i tappi delle bottiglie hanno colori diversi? -ilciriaco.it

Ma esistono anche delle varianti all’interno della stessa tipologia. Ad esempio le bottiglie di acqua minerale non hanno tutte il tappo dello stesso colore. A prima vista si può pensare che si tratti di un caso, che non è frutto di una scelta precisa e determinata. Oppure si può immaginare che dietro ci sia una questione legata al marketing, quindi una scelta in questa direzione per attrarre il consumatore con un colore invece di un altro.

In realtà le cose stanno diversamente. La motivazione dietro l’idea di usare tappi di diverso colore in base alla bottiglia e al tipo di contenuto non è casuale ma è frutto di una decisione ponderata con un preciso significato dietro. Ecco esattamente di che si tratta.

Il colore del tappo delle bottiglie: perché è diverso

Molti non ci avranno mai fatto caso, ma chi ha notato la diversità di colore del tappo tra una bottiglia e l’altra vuole sapere il perché di questo. A fornire una spiegazione esauriente alla questione è stato un utente di Tik Tok ai molti che si ponevano la curiosa domanda, e in internet si trova facilmente conferma della veridicità di questo.

il motivo dei tappi di colore diverso nelle bottiglie
Colore dei tappi delle bottiglie: perché sono diversi – ilciriaco.it

Soffermandosi sulle acque in bottiglia la differenza è presto spiegata. Accade che quando viene utilizzato il tappo bianco l’indicazione che viene data ai consumatori, o comunque a chi è a conoscenza di questa sorta di codice segreto, è che l’acqua è stata trasformata. Ha subito quindi un processo di trasformazione ed è stata modificata nelle sue componenti naturali.

Se il tappo della bottiglia è verde il significato è un altro. In questo caso vuol dire che nell’acqua è stato aggiunto del sapore, che cioè è stata addizionata con qualche elemento che aggiunge qualcosa all’aroma originario. Quando invece il tappo è blu indica che l’acqua viene direttamente dalla sorgente.

Può esserci anche il tappo nero: in quel caso il significato è che l’acqua è abbastanza alcalina. Conoscere queste differenze può essere utile per orientarsi meglio nella scelta dell’acqua in bottiglia più adatta per le proprie esigenze.

Per quanto riguarda gli altri prodotti in bottiglia e quindi succhi di frutta, bevande dolcificate o no, il latte, il colore del tappo non ha un’indicazione precisa e si tratta esclusivamente di una scelta estetica senza un motivo nascosto.

Impostazioni privacy