L’abitudine salutista dei genitori che fa inorridire i pediatri: “Non fatelo, conseguenze severe”

Spunta dalla rete una realtà che sta allarmando i pediatri: alcune mamme stanno adottando dei sistemi non scientifici per curare i loro figli.

Da sempre le persone si affidano alla scienza ma anche ai “rimedi della nonna”, soluzione semplici che in alcuni casi non sono dannose, anzi. Al più, non sono efficaci. Ma alcune strane tendenze si stanno diffondendo sui social, col rischio che qualcuno prima o poi ne subisca le gravi conseguenze. Dato ancora peggiore, è che sono coinvolti dei bambini piccoli.

pediatri allarme cure della nonna sui bambini
I pediatri lanciano l’allarme su una pratica salutista sbagliata e pericolosa – Ilciriaco.it

La nuova moda arriva da TikTok, e già questo dovrebbe preoccupare. Ecco cosa sta accadendo e perché gli esperti consigliano di prestare molta attenzione.

Fai anche tu questo strano esperimento sui tuoi figli? Meglio evitare, i pediatri lanciano l’allarme

Una serie di influencer ha lanciato una strana moda, spacciandola per “pratica salutistica” e il lato peggiore della faccenda è che questa abitudine viene adottata sui bambini piccoli.

patate nei calzini pediatri avvertono sulla pericolosità
Attenzione a non credere alle leggende che girano sul web – Ilciriaco.it

Il “rito” in questione sarebbe quello di infilare delle fette di patata nei calzini dei piccoli, e sembra che stia anche riscuotendo sempre più successo.

La motivazione di questa pratica quantomeno strana è che le patate sarebbero in grado di estrarre le tossine dall’organismo, di abbassare la febbre e guarire da malanni stagionali come l’influenza.

C’è chi afferma di aver provato coi propri bambini, di aver messo due fette di patata dentro ai calzini e che dopo qualche ora le patate siano diventate completamente nere, a riprova che l’estrazione delle tossine è avvenuta con successo.

Si tratta di una pratica “antica” che veniva adottata quando non esistevano le medicine, e quando le credenze popolari, i miti e le leggende venivano presi molto sul serio. Come detto poco sopra, è chiaro che in passato si utilizzavano erbe e medicamenti naturali e che a volte funzionavano, ma non si spiega come mai oggi si dovrebbe ricorrere a sistemi del genere, non sicuri, e soprattutto rischiosi per i bambini piccoli.

Un esperto di salute e medico di famiglia in pensione presso la UK Care Guide ha lanciato un monito a tutti i genitori che hanno adottato questo sistema o che si apprestano a farlo. Le patate non sono certo utili a togliere il raffreddore la febbre o i sintomi di altri malanni.  “Da un punto di vista scientifico, non ci sono prove a sostegno dell’efficacia di questo metodo nel trattamento della febbre o nell’eliminazione delle tossine. L’idea potrebbe provenire da rimedi popolari e dal fascino naturale dei materiali organici, ma, per me, manca la validazione medica.” afferma l’esperto.

Sicuramente non è da demonizzare un approccio alle cure naturali, ma è anche vero che senza la consulenza di un esperto naturopata si rischia di fare danni ancora maggiori.

Impostazioni privacy