Un evento raro accadrà nel cielo: fissa la data sul calendario e occhi in alto

Dopo che un’eclissi solare ha entusiasmato il mondo ad aprile, gli osservatori sono pronti per assistere a un altro raro evento celeste a giugno

Quest’anno gli osservatori del cielo hanno assistito a una rara eclissi solare e a una tempesta geomagnetica che ha causato incredibili spettacoli dell’aurora boreale in tutto il mondo, ma ci sono ancora altri incredibili spettacoli cosmici in arrivo.

Raro allineamento di 6 pianeti visibile a giugno 2024
Astronomia: Osservare allineamento pianeti il 3 giugno (ilciriaco.it)

Si prevede infatti che sei pianeti si allineeranno il prossimo mese, creando quella che Weather Channel definisce una “parata planetaria”. Questo evento astronomico avrà luogo il 3 giugno, durante il quale saranno visibili sei pianeti. L'”Allineamento Planetario” vedrà Mercurio, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno allinearsi in una visione spettacolare. Di seguito, scopriamo cosa potremo aspettarci.

Il mese prossimo si verificherà un raro allineamento dei 6 pianeti: ecco cosa sapere

Durante lo spettacolo solare, le orbite di Giove, Mercurio, Urano, Marte, Nettuno e Saturno porteranno i sei pianeti dallo stesso lato del sole. I pianeti non formeranno una vera linea retta nello spazio, a causa delle forme ellittiche delle loro orbite, ma da alcuni angoli della Terra sembreranno allineati. Tuttavia, Forbes ha recentemente pubblicato un rapporto definendo le affermazioni “disinformazione”. Anche se i sei pianeti si allineeranno, non tutti saranno visibili ad occhio nudo, a causa della loro grande distanza dalla Terra.

Il mese prossimo si verificherà un raro allineamento dei 6 pianeti: ecco cosa sapere
Raro allineamento di 6 pianeti, lo spettacolo nel cielo tra pochi giorni (ilciriaco.it)

Il rapporto afferma che durante la cosiddetta “parata planetaria” le persone potranno effettivamente vedere solo due pianeti invece di sei. Solo Marte e Saturno saranno visibili ad occhio nudo e nessuno dei due sarà particolarmente luminoso o impressionante. Giove e Mercurio, che sono troppo vicini al Sole, saranno estremamente deboli e non saranno visibili. Intanto serviranno un telescopio enorme e ”molta pazienza” per osservare Urano e Nettuno perché sono troppo lontani.

Un altro rapporto di Wral News afferma che questo evento celeste è tutt’altro che raro, poiché accade più volte all’anno. Secondo Kate Pattle, docente presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’University College di Londra, un “allineamento planetario” è un evento astronomico che si verifica quando, per coincidenza, le orbite di diversi pianeti del Sistema Solare li portano più o meno dalla stessa parte del Sole contemporaneamente.

Tuttavia, i pianeti non saranno nell’effettivo allineamento orbitale e sembreranno formare una linea nel cielo solo quando li osserveremo dalla Terra. Il relatore ha anche spiegato che, sebbene le orbite dei pianeti li abbiano portati dalla stessa parte del sole, non sono vicini l’uno all’altro nello spazio. “Sono ancora a milioni di chilometri di distanza”, ha osservato.

Impostazioni privacy