Background ADV
  • Sabato 21 Luglio 2018 - Aggiornato alle 11:50

Amministrative, pioggia di liste a sostegno di Pizza. Il Pd con il simbolo, si accoda anche Festa

Il segretario Di Guglielmo a Roma per parlare di congresso ed elezioni. Oggi a via Tagliamento un funzionario del partito nazionale per definire gli adempimenti burocratici

Amministrative, pioggia di liste a sostegno di Pizza. Il Pd con il simbolo, si accoda anche Festa

Giornata romana per il segretario provinciale del Partito Democratico, Giuseppe Di Guglielmo, impegnato al Nazareno sul doppio fronte congresso-amministrative. Per quanto riguarda la lunghissima vicenda congressuale Di Guglielmo, insieme a Mario Pagliaro, è stato audito, in qualità di ex subcommissario, insieme al Presidente della Commissione Regionale di Garanzia, Donato Liguori, dai componenti della Commissione Nazionale. La decisione finale riguardo alla regolarità dell'intera procedura arriverà nei prossimi giorni. Per il momento Roma, dopo aver sospeso la delibera con cui il regionale annullava il congresso, ha ascoltato le varie posizioni e si è riservata di emanare il provvedimento definitivo. Molto più caldo ed attuale il versante delle amministrative su cui Di Guglielmo si è confrontato con il responsabile organizzativo Andrea Rossi e quello degli Enti Locali, Matteo Ricci. Nell'imminenza della presentazione delle liste è stataconcordata la presenza di un funzionario del partito nazionale che sarà nel pomeriggio ad Avellino per coadiuvare il segretario nelle procedure burocratiche per la presentazione della lista del Partito Democratico, che quindi sarà ufficialmente in campo, nella quale dovrebbero essere presenti quasi tutti i consiglieri uscenti. Nel tardo pomeriggio, infine, è stato sciolto anche l'ultimo nodo, quello riguardante la presenza di Gianluca Festa e della sua componente nello schieramento, vasto e composito, che sostiene la candidatura a sindaco dell'avvocato Nello Pizza. Dopo un incontro a Palazzo Santa Lucia il leader di Davvero ha accettato di fare parte della coalizione nella quale dovrebbe essere presente con una sua lista. A proposito di liste ci sarà una vera armata a sostegno della candidatura del penalista. Oltre a Festa ed al Pd, ci sarà una civica di area democratica, una lista preparata dai consiglieri regionali Enzo Alaia e Francesco Todisco, una promossa dall'ex deputato Angelo D'Agostino, un'altra dal consigliere comunale Nicola Poppa e dall'ex consigliere Ettore Iacovacci, una civica "del sindaco", alla quale si sta lavorando e, infine, le due preparate dai Popolari di Ciriaco De Mita. Allo stato, salvo sorprese, ben nove liste a supporto di Pizza. L'obiettivo di vincere al primo turno è più che mai dichiarato.

Ultima modifica ilVenerdì, 11 Maggio 2018 16:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.