Lidia Schillaci, travolta da un dolore inestimabile: niente ha potuto risolverlo

Lidia Schillaci è stata travolta da un dolore inestimabile. La protagonista di NaTale e Quale ha deciso di raccontarsi a cuore aperto: le sue parole. 

Torna NaTale e Quale Show e tra i protagonisti di questa edizione troviamo Lidia Schillaci, che sarà una delle ospiti del varietà condotto da Carlo Conti su Rai 1. La cantante e corista di origini siciliane ha voluto però raccontare una sua dolorosa esperienza: le parole toccanti.

Lidia Schillaci dolore inestimabile
La dolorosa confessione di Lidia Schillaci – Credits: Ansa Foto – IlCiriaco.it

Lidia Schillaci, celebre cantante e corista di origini siciliane, fa il suo ritorno per lo speciale natalizio intitolato “NaTale e Quale Show” condotto da Carlo Conti su Rai1. La talentuosa artista, che ha iniziato la sua carriera partecipando a Operazione Trionfo nel 2002, è pronta a stupire il pubblico con la sua versatilità e il suo talento durante questo evento natalizio. Il percorso di Lidia Schillaci nel mondo della musica ha avuto inizio giovanissima quando ha trionfato in Operazione Trionfo, ottenendo un contratto con la Warner Italia Music.

Da allora ha collaborato con artisti del calibro di Eros Ramazzotti e Max Pezzali, fino a diventare la corista di Fiorello. La svolta decisiva è arrivata con la partecipazione a Tale e Quale Show nel 2019, dove si è classificata al secondo posto, conquistando il pubblico con la sua straordinaria voce e la sua presenza scenica. Durante la sua carriera, Lidia Schillaci ha avuto l’opportunità di incontrare artisti di fama mondiale, ma uno degli incontri più significativi è stato con Chick Corea, il celebre pianista jazz di origini siciliane. Lidia ha anche avuto modo di parlare di un momento difficile.

Lidia Schillaci racconta il momento difficile: “Mi hanno manipolata”

Il successo ad Operazione Trionfo non è servito a Lidia Schillaci per far decollare la sua carriera. Infatti l’artista ha avuto a che fare con delle persone che sono diventate dei veri e propri ostacoli. Schillaci ha rivelato che in quel periodo era molto fragile. Ha iniziato Operazione Trionfo che aveva appena compiuto la maggiore età. Durante l’intervista Lidia ha rivelato che il suo unico desiderio era quello di cantare. Come tanti altri cantanti, anche Lidia ha conosciuto gente poco raccomandabile.

Lidia Schillaci dolore inestimabile
Le parole della showgirl di origini siciliani – Credits: Ansa Foto – IlCiriaco.it

Purtroppo nell’ambiente musicale, come ha confessato l’artista, c’è anche chi è interessato solo al denaro o cerca di manipolarti per avere qualcosa dalla cantante del momento. Schillaci ha quindi aggiunto: “Non è sempre facile e per una donna lo è ancora di meno. Ho incontrato persone che mi hanno manipolata. Non capivo il mio valore, non mi sentivo all’altezza e la mia autostima veniva troppo spesso minata”. Ad un certo punto quindi Lidia ha deciso di uscire da quella siutazione.

Parlando di musica e di donne, l’artista ha precisato di voler usare la sua vita e la sua musica per tutte le donne. Certe volte infatti il vero ostacolo per chi affronta la vita è proprio limitarsi, ma come consiglia la Schillaci, la fragilità va affrontata e non negata. Lidia, parlando sempre di donne e musica ha ribadito che bisogna sempre farsi valere, altrimenti il rischio è quello di affidarsi a persone che in realtà non vogliono vederti brillare. Grazie a queste esperienze, Lidia è riuscita a sviluppare un carattere forte e indipendente, che le ha permesso di non fermarsi dinanzi a questi ostacoli.

Impostazioni privacy