Background ADV
  • Martedì 16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 07:25

Gjergja: "Perso contro i migliori in Italia"

"Pagata la poca lucidità del terzo quarto"

Gjergja: "Perso contro i migliori in Italia"
È stato molto  lucido nella sua analisi coach Gjergja dopo il match: "Per noi ogni partita è importante e anche questa partita per noi era importante. Abbiamo giocato contro la migliore del campionato italiano. E' organizzata, ha tanta esperienza ed ha vinto meritatamente. Noi abbiamo avuto un blocco mentale nel terzo quarto segnando solo 7 punti"
Sul momento chiave del match: "Abbiamo sbagliato troppo sia in attacco che in difesa. Ci è venuto meno l'energia. Avellino ha fatto esattamente il contrario e si è decisa la partita. Ci siamo ritrovati sotto non abbiamo saputo recuperare, ma soprattutto abbiamo commesso errori, imperdonabilii contro una squadra come la Scandone. 
 Su cosa abbia deciso la partita: "Abbiamo sicuramente difeso meglio di come abbiamo attaccato. Non possiamo permettercelo. Partite come questa vanno giocate bene"
Ultima modifica ilMercoledì, 10 Gennaio 2018 23:18

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.