Background ADV
  • Mercoled√¨ 26 Settembre 2018 - Aggiornato alle 06:28

Asencio illude l'Avellino, a Chiavari punto strappato con i denti

I biancoverdi vanno in vantaggio nella ripresa ma sbandano spaventosamente in difesa. Irritanti Ardemagni e Moretti nei pochi minuti in campo

Asencio illude l'Avellino, a Chiavari punto strappato con i denti

VIRTUS ENTELLA AVELLINO: 1-1 (52'Asencio, 77' Ceccarelli )

L'Avellino strappa un pari al comunale di Chiavari contro una diretta concorrente per la salvezza. I biancoverdi devono ringraziare portiere Lezzerini autore di due parate decisive sullo 0-0 e sull' 1-1. Foscarini alle prese con la solita lunghissima lista di infortunati continua con il 4-4-2. Quattro difensori centrali in difesa, Marchizza va a sinistra e Ngawa a destra. Al centro rispolverato Morero con Migliorini. Al centro De Risio e Di Tacchio in mezzo, Molina trasloca a sinistra per fare spazio a Laverone a destra. Panca per Cabezas e Vajushi che non entreranno sul terreno di gioco. In attacca ancora panchina per Ardemagni, ci sono Castaldo - Asencio. 

Aglietti reduce dalla scoppola contro il Cesena cambia cinque elementi e ridisegna l'Entella con il 3-4-1-2 mettendo Aramu dietro La MantiaLlullaku lasciando in panchina Gatto e De Luca. 

Primo tempo abbastanza bloccato, due occasioni per parte ma le pi√Ļ pericolose sono per i liguri. Al 3' √® La Mantia a trovarsi solo in area di rigore ma di testa spedisce fuori. Al 43' Belli si invola verso la porta dei biancoverdi senza alcuna contrapposizione dei difensori biancoverdi, a tu per tu con l'estremo difensore biancoverde si lascia ipnotizzare scagliando il pallone addosso in uscita. Dopo 6 minuti dall'inizio della ripresa Asencio, a cui erano capitate le uniche due occasioni del primo tempo, sfrutta un ottimo assist di Molina e di testa trafigge Iacobucci. Per l'attaccante spagnolo √® la sesta rete in campionato. Aglietti capisce che c'√® bisogno di una sterzata ed inserisce nel giro di pochi minuti De Luca e Gatto. Il forcing dell'Entella diventa sempre pi√Ļ incisivo, Foscarini prova a sparigliare le carte con Gavazzi e Ardemagni ma senza risultato. I due nuovi entrati creano problemi ai biancoverdi che non riescono a trovare le contromisure. Da uno dei tanti calci da fermo i biancazzurri pareggiano. Angolo di Aramu, spizzata di De Luca (su Migliorini) e capitan Ceccarelli in spaccata trova il pari della speranza. Il pareggio serve a poco ai ragazzi di Aglietti che nell'ultimo quarto d'ora producono un forcing spietato. E' ancora Lezzerini a salvare da pochi metri su Crimi lasciato libero di girarsi da un colpevolissimo e svogliato Moretti appena entrato. La difesa dell'Avellino √® in bambola, i calcialtori dell'Entella sono padroni dell'area biancoverde. Pochi giri di lancette e l'Entella ha altre due occasioni limpide con Gatto ed Icardi ma non riesce a concretizzare. Il triplice fischio di Abbattista di Molfetta salva gli irpini che con il punto si mettono due punti sopra la zona playout. Il migliore in campo Lezzerini, male la linea difensiva bloccata (per necessit√†) ed i due subentrati Ardemagni e Moretti completamente assenti. Marted√¨ c'√® il Frosinone al Partenio Lombardi.

IL TABELLINO

VIRTUS ENTELLA (3-4-1-2): Iacobucci; Pellizzer, (73' Icardi) Ceccarelli, Cremonesi; Belli, Acampora, Crimi, Aliji (60' Gatto) ; Aramu; La Mantia, Llullaku. (55' De Luca

A disp.: Paroni, De Santis, Nizzetto, Troiano, De Luca, Icardi, Eramo, Gatto, Ardizzone, Di Paola, Currarino, Brivio. All.: Aglietti.

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini; Ngawa, Morero, Migliorini, Marchizza; Laverone (67' Gavazzi) De Risio, (85' Moretti) Di Tacchio, Molina; Asencio (67' Ardemagni), Castaldo.

A disp.: Casadei, Pozzi, Moretti, Kresic, Vajushi, Ardemagni, Gavazzi, Morosini, Cabezas, Wilmots. All.: Foscarini.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.