4 idee per sistemare la lavatrice in bagno con un design elegante e chic

Devi sistemare la lavatrice in bagno? Ecco 4 idee diverse e con un design elegante e chic: non fartele scappare, sono meravigliose!

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati nelle case italiane, di cui ormai proprio non si può fare a meno. Quest’ultima ci aiuta tantissimo nelle faccende di casa, eliminando così il ‘problema’, di dover lavare a mano il nostro bucato, impiegando tantissimo tempo e soprattutto fatica. Dunque, non possiamo non averla in casa con noi!

idee design lavatrice bagno
Idee per un perfetto design in bagno con la lavatrice (Ilciriaco.it)

Solitamente, se si ha abbastanza spazio, si tende a creare una vera e propria lavanderia in cui riporre quest’ultima e l’asciugatrice. Ma se questo spazio non c’è in casa? Vediamo insieme come poterla posizionare nel bagno, seguendo 4 idee diverse con un design elegante e chic.

Sistema la lavatrice in bagno in questo modo: 4 idee diverse per un design perfetto!

Avere, nella propria casa, un meraviglioso posto in cui poter creare la nostra lavanderia, all’interno della quale mettere sia la lavatrice, l’asciugatrice, che tutto ciò che riguarda il lavaggio del bucato, è il sogno di tutti, ma non sempre può essere realizzato. Il motivo è semplice: la mancanza di spazio che spesso è presente all’interno delle nostre case. Per questo motivo si tende ad optare per l’inserimento della lavatrice in bagno.

Come possiamo dunque inserire, all’interno del bagno, una lavatrice evitando che quest’ultima possa sembrare brutta esteticamente? Vediamo 4 idee semplici, diverse e perfette per un design unico.

4 idee design lavatrice bagno
5ì4 idee di design per avere la lavatrice, in modo perfetto, in bagno (Ilciriaco.it)

Tra le idee di design perfette per inserire la lavatrice in bagno, ne troviamo 4 e sono le seguenti:

  • Nicchia accanto al lavabo, con un muro in cartongesso: questa potrebbe essere una soluzione perfetta per poter inserire, al suo interno, la lavatrice e non solo. Infatti, dopo aver calcolato alla perfezione lo spazio tra il lavabo e il muro, si può creare una parete di cartongesso, chiudendola con la porta, di una grandezza di circa 75 cm x 75 cm.
  • Nel mobile lavabo: una seconda opportunità potrebbe essere quella di inserire la lavatrice all’interno del mobile stesso del lavabo. Solitamente si opta per questa condizione se lo spazio, all’interno del bagno, non è molto grande. In tal caso vendono appositi mobili con la grandezza giusta per inserire anche la lavatrice.
  • Nell’antibagno: molte persone, nella propria casa, possiedono un antibagno. Se questo è abbastanza capiente si può ricavare un’armadiatura chiusa in altezza in cui poter inserire la lavatrice e tutto ciò che occorre per il lavaggio del bucato.
  • Accanto alla doccia: spesso proprio in questo punto è presente uno spazio necessario per inserire la lavatrice. Un po’ come per la prima idea, anche qui bisognerà creare una ‘nicchia’ doppia che creerà da un lato la doccia e dall’altro la lavatrice che potrà essere chiusa con una porta all’esterno.
Impostazioni privacy