“Pericoloso per i bambini”, Federica Pellegrini nella bufera: le parole del medico non lasciano dubbi

Federica Pellegrini è stata bersagliata da critiche e attacchi subito dopo che è tornata a casa con la piccola Matilde, cosa è accaduto.

Federica Pellegrini è diventata madre della piccola Matilde e non appena è tornata a casa con il marito e la sua piccolina, è accaduto qualcosa di impensabile. Tutti l’hanno criticata, dicendole che stava mettendo in pericolo la sua bambina: ora parla un medico e chiarisce tutto.

federica pellegrini bufera
Federica Pellegrini nella bufera dopo la nascita della figlia (IG Kikkafede88) – Ilciriaco.it

E’ dovuto intervenire un esperto per spiegare cosa sta succedendo davvero dopo le foto di Federica Pellegrini con la sua bambina. Le sue parole sono piuttosto chiare e chiariscono bene quali sono i veri pericoli.

Federica Pellegrini sotto attacco dopo la nascita della figlia, interviene il medico

Federica Pellegrini ha ricevuto moltissime critiche sui social dopo aver condiviso una foto con la sua bambina. Assieme a madre e figlia c’erano anche i tre cani dell’ex nuotatrice, seduti sul divano vicino a lei e alla piccolina. In tantissimi si sono scatenati nei commenti criticando la neomamma per essere una irresponsabile.

cani neonati
Federica Pellegrini con i suoi cani e la figlia (IG Kikkafede88) – Ilciriaco.it

A detta di tanti utenti sarebbe pericoloso far stare i cani vicino a un neonato e bisognerebbe allontanare gli amici a quattro zampe dai bambini così piccoli. Sulla questione è intervenuto un esperto che ha spiegato come mai convinzione fu più errata. Gli animali, ha spiegato, non vanno assolutamente allontanati dai neonati e nemmeno dalle donne incinta. Anzi bisogna preparare gli amici a quattro zampe all’arrivo dei piccolini e devono essere presenti quando questo avviene. È questo l’unico modo per non far scattare gelosie da parte dell’animale.

Ci sono una serie di accorgimenti utili da conoscere per far convivere un cane e un neonato. Ovviamente il cane deve avere tutti i vaccini e conviene che sia stato visitato per scongiurare eventuali problemi. È importante che i cani siano puliti, così come la casa. L’adulto deve essere sempre presente nei primi momenti e conviene che non lasci mai soli bambino e animale. Bisogna evitare che il bambino faccia gesti che possano dare fastidio all’animale ed è bene comprendere se ci sia qualcosa che dà fastidio al cane.

L’animale non deve essere trattato come un peluche, la sua presenza – spiega l’esperto – sarà un dono per il bambino, aiuterà le capacità comunicative, lo sviluppo psichico e motorio. Dunque non ci sono controindicazioni per le quali un cane e un neonato non possano convivere nella stessa casa.

Impostazioni privacy