Pancia gonfia, non è solo una questione di alimentazione: il trucco per sbloccare il diaframma

Vi capita un po’ troppo spesso di patire a causa della pancia gonfia e non ne capite la ragione? Non dipende dall’alimentazione.

In effetti è così: non possiamo fare altro che lamentarci a causa del fatto che molto spesso più ci proviamo e più non riusciamo in alcun modo ad avere una silhouette perfetta o quasi. Questo spiegherebbe la ragione per la quale non siamo mai contenti di noi stessi, tanto da mettere in pratica centinaia di diete diverse nella nostra alimentazione, che spesso e volentieri non ci portano a nulla, anzi ci fanno sentire ancora più inadeguati e di conseguenza depressi. 

pancia gonfia da cosa dipende
Pancia gonfia non sempre dipende dall’alimentazione Ilciriaco.it

Per tantissime persone dunque, mangiare non è una questione solamente di fame, perché succede molto spesso che dopo aver mangiato tanto non siamo ancora sazi. Questo significa pertanto che siamo in molti casi sopraffatti dalla gola o da altri bisogni che non sapremmo neanche spiegare a voce. Infatti, l’approccio con il cibo spesso ha lo scopo di colmare molti dei nostri vuoti, delle nostre mancanze creatasi a vario titolo e per le più svariate ragioni. Questo fatto ci può portare a soffrire di gonfiore all’addome e di vedere la così detta pancetta.

Da cos’altro può dipendere la presenza della pancia gonfia?

Infatti, forse di certo, questa potrebbe essere una novità per tutti ed un modo per riuscire ad ottenere degli utili consigli su come gestire l’annoso problema della pancetta in eccesso. Non c’è da ridere infatti. Questa è di certo una cosa non grave, ma che con il passare del tempo, si può venire a cronicizzare e a risultare piuttosto fastidiosa a vedersi, oltre che del tutto contro i canoni dell’estetica.

frutta toglie gonfiore addome
Mangiare frutta può aiutare a ridurre l’adipe (Ansafoto-IlCiriaco.it)

Infatti noi tutti cerchiamo sempre di apparire il più perfetti ed il più curati possibile, solo che alcune volte non ce ne rendiamo conto, ma non ci riusciamo, o almeno nel modo in cui vorremmo o ci auspicheremmo. Ma ecco un’altra verità che ci sorprenderà: non è per forza il cibo che ci può far venire la pancia, o comunque non è per forza smettendo di mangiare che riusciamo ad eliminare il problema della pancia in più.

Di certo resta molto importante riuscire a rendere il nostro stile alimentare il più equilibrato possibile, riducendo i grassi e mangiando molta frutta e verdura. Inoltre se ci stendiamo sul letto, è possibile lavorare sul diaframma. Sbloccando il diaframma con una respirazione lenta e moderata, ridurrà il tessuto adiposo e la pancetta.

Impostazioni privacy