Questa nota bevanda sta spopolando in tutto il mondo: attenzione ai suoi effetti psicofisici

Una famosa bevanda molto in voga in tutto il mondo potrebbe avere effetti psicofisici devastanti. Vediamo di cosa si tratta. 

Le bevande in commercio ormai sono quasi infinite e ogni giorno ne esce una nuova. Una, in particolare, spopola da qualche anno soprattutto tra i più giovani. Ma attenzione: potrebbe avere effetti psicofisici serissimi.

Bevande e danni alla salute
Una nota bevanda può causare seri danni psicofisici/ Ilciriaco.it

L’unica bevanda fatta per l’essere umano è l’acqua. È l’unica che idrata le cellule del corpo. Tutto il resto – non solo gli alcolici ma anche le bibite – dovrebbe essere un un’eccezione. Purtroppo non è cosi. In realtà beviamo tutti molta meno acqua di quel che dovremmo e troppe bibite zuccherate di vario tipo. In termini di salute poco cambia se, anziché le classiche bevande, compriamo le versioni “zero calorie”.

Da qualche anno una è la bevanda che spopola soprattutto tra i giovani. Il pubblico più giovane, infatti, è sempre molto attento alle novità soprattutto se colorate e dall’aspetto insolito come la bevanda in questione. Nonostante il grande apprezzamento riscosso, questa bibita potrebbe avere effetti psicofisici davvero molto gravi.

Non esagerare con questa bevanda: effetti molto gravi

Massima attenzione a non esagerare con le bibite. Negli ultimi anni una bevanda sta spopolando specialmente tra i più giovani ma non bisogna eccedere: potrebbe causare danni psicofisici molto seri.

Effetti del Bubble Milk Tea
Il Bubble Milk Tea spopola tra i giovani/ Ilciriaco.it

Chiunque abbia visitato Milano di recente, si sarà accorto di lunghissime file di adolescenti tutti in coda per poter acquistare una bevanda colorata e insolita: il Bubble Milk tea. Si tratta di una bevanda nata in Asia che, da qualche anno, spopola in tutto il mondo. Nel centro di Milano ci sono negozi che vendono solo il Bubble Milk Tea ed è praticamente impossibile entrare se non dopo aver fatto una coda di almeno un’ora.

La bevanda piace molto perché è colorata, dolce e ha la particolarità di essere arricchita con delle piccole perle gommose a base di amido di tapioca e succhi frutta o sciroppi. Il suo successo è dovuto non solo al suo sapore dolce ma anche al fatto che viene spesso pubblicizzata in serie tv, cartoni per ragazzini e sui social network.

Ma attenzione: il Bubble Milk Tea può creare dipendenza. A dirlo sono i ricercatori della Tsinghua University di Pechino. Questa bevanda, pur non contenendo alcool, contiene zucchero e caffeina: sostanze che possono creare dipendenza al pari degli alcolici. Zucchero e caffeina, nell’immediato, danno un senso di benessere, euforia ed energia in quanto stimolano un particolare ormone: la dopamina.

Ma finito questo effetto iniziale, quando i livelli di dopamina tornano ad abbassarsi, si passa dalle stelle alle stalle e si possono accusare sintomi come ansia e depressione. Pertanto è opportuno consumare questa bevanda solo saltuariamente e non ogni giorno come, invece, fanno molti adolescenti per sentirsi alla moda.

Impostazioni privacy