Non solo detersivi: ecco cosa tenere in casa per combattere muffa e umidità

Stai cercando un rimedio per eliminare muffa e umidità dalla tua abitazione? Ecco cosa devi procurarti per risolvere il problema

Durante l’inverno può capitare che le pareti delle nostre abitazioni vadano incontro a problemi di muffa e umidità. Oltre ad essere nociva per la nostra salute, la muffa è sicuramente antiestetica, quindi per eliminarla subito si corre ad acquistare detersivi o prodotti specifici.

combattere la muffa
Non solo detersivi: ecco cosa tenere in casa per combattere muffa e umidità – Ilciriaco.it

In questo articolo, però, vi diremo in che modo è possibile combattere la muffa e l’umidità senza ricorrere a prodotti. Lo sapevate che esistono alcune piante in grado di assorbire l’umidità o quantomeno prevenirne la comparsa?

Ecco alcune piante da appartamento capaci di contrastare l’umidità

La prima pianta di cui vi parliamo è l’aloe, sicuramente nota per le sue proprietà cosmetiche. L’aloe è utile anche per combattere l’umidità: lo sapevate?

Si comportano in maniera analoga le felci. Queste piante ornamentali sono in grado di assorbire l’umidità, inoltre sono perfette per qualsiasi tipo di spazio e non hanno bisogno di eccessive cure per rimanere in vita.

Un’altra pianta capace di contrastare l’umidità è l’orchidea. Noi vi consigliamo di sistemarla in cucina. Anche il bambù è decisamente efficace contro l’umidità. Se la vostra casa non è abbastanza spaziosa optate per acquistare la versione nana, ne esistono diverse che potrebbero fare al caso vostro.

Un’altra pianta che non ha bisogno di tantissime cure e che al tempo stesso è perfetta per combattere l’umidità è l’aglaonema. Si tratta di una pianta che non ama particolarmente la luce, per questo potrebbe essere sistemata in bagno.

aloe vera
Ecco alcune piante da appartamento capaci di contrastare l’umidità – Ilciriaco.it

Al contrario c’è una pianta di origine tropicale che ama la luce ma che ha anche la capacità di combattere l’umidità. Di quale si tratta? Ci stiamo riferendo al filodendro.

Poi c’è l’azalea, pianta perfetta da tenere in casa durante il periodo invernale. È perfetta da tenere all’interno di una casa in cui l’ambiente è decisamente umido, l’unico avvertimento è quello di non esporla a correnti d’aria.

Persino la gerbera ha la capacità di contrastare l’umidità. Sono perfette da posizionare all’interno dell’appartamento. Chiudiamo l’elenco con la begonia che può essere definita a tutti gli effetti come un deumidificatore naturale, posizionatela dove vi pare in casa importante che sia protetta dall’esposizione diretta alla luce del sole. Una casa dove il pollice verde vi toglierà un sacco di problemi.

Impostazioni privacy