Il bonus famiglia da oltre 1100 euro scade tra pochi giorni: gara per non perderlo

C’è un bonus famiglia di 1100 euro con scadenza nei prossimi giorni. Scopri qual è e cosa fare per non perderlo.

Quando si vive in famiglia, le spese a cui far fronte sono diverse e tutte indispensabili per il benessere generale. Dalla spesa, alle visite mediche, fino all’occorrente per la scuola, lo studio, etc… ogni piccola cosa riveste una certa importanza. Per questo motivo, quando viene erogato un determinato bonus è sempre molto importante cercare di capire come ottenerlo.

Bonus famiglia in scadenza: come ottenerlo
Come ottenere il bonus famiglia da più di 1100 euro – Foto WEB365 Network (Ilciriaco.it)

Ogni aiuto economico di questo tipo, infatti, arriva a sgravare l’intero nucleo familiare da spese necessarie ma spesso di una certa entità. Cosa che vale anche per il bonus in scadenza in questi giorni e che è ancora possibile prendere. Un bonus che si rivelerà utile proprio per tutta la famiglia.

Bonus famiglia in scadenza: qual è e come fare per ottenerlo

Esistono bonus che nascono per l’intera famiglia e che una volta ottenuti possono rivelarsi di grande aiuto sia dal punto di vista economico che da quello legato alla vita stessa. Uno tra questi è senza dubbio il bonus da più di 1100 euro in scadenza a fine maggio. Un bonus destinato a tutte le famiglie con un ISEE fino a 50mila euro. Stiamo parlando del bonus psicologico che ha raddoppiato i fondi al fine di poter raggiungere quanti più nuclei possibili e che varia in base alla fascia di reddito.

Bonus per le famiglie: ecco di quale si tratta
Bonus in scadenza per tutta la famiglia – Foto Canva (Ilciriaco.it)

Per fare qualche esempio, chi ha un ISEE fino a 15mila euro potrà godere di un bonus fino a 1500 euro, chi ha un un ISEE tra i 15mila e i 30mila potrà ottenerne uno fino a 1000 euro e chi, infine, ha un ISEE che va dai 30mila ai 50mila euro potrà ottenere un bonus di 500 euro. Ogni seduta di psicoterapia sarà coperta fino a 50 euro. Un bonus davvero utile e che vale la pena utilizzare, ma che come già detto è proprio in scadenza. Il termine ultimo per richiederlo è fissato, infatti, al 31 maggio 2024.

Per farlo basta presentare domanda sul portale INPS, entrando con le credenziali SPID, CNS o CIE. Se la domanda sarà accolta, si otterrà un codice univoco da comunicare al professionista scelto e da usare per le varie sedute di psicoterapia e fino a esaurimento del bonus. È bene ricordare che il suddetto bonus può essere usato entro nove mesi dalla sua erogazione. Superato questo tempo non sarà più considerato valido.

Impostazioni privacy