Nasce una nuova app pensata per farsi regalare cose dagli estranei: tutti la stanno scaricando, come funziona

Non ci crederete mai ma è nata una nuova App che permette a chiunque di farsi regalare dagli altri esattamente ciò che desidera.

Nel regalo conta il pensiero? Certamente ma se il regalo è quello giusto è anche meglio per chi dona e per chi riceve. Una nuova App permette di ricevere esattamente ciò che si desidera.

App per farsi fare regali
Nuova App per ricevere i regali che vuoi tu ilciriaco.it

Le liste di nozze non sono nate a caso. Quando non esistevano, i neosposini si trovavano, spesso, sommersi di soprammobili e servizi di posate ma poi non avevano neanche i piatti in cui mangiare. Con la lista questo spiacevole inconveniente è stato risolto.

Immaginate che sia possibile fare una lista anche per il compleanno o per Natale o per qualunque occasione in cui si voglia fare o ricevere un regalo. Certo non possiamo essere noi a presentare tale lista ai nostri amici o parenti. Per questo è nata una nuova App grazie alla quale possiamo ricevere in dono esattamente ciò che desideriamo.

Mai più regali sbagliati con la nuova App

Chi ha sviluppato la nuova App è partito da un presupposto banale ma di cui ci si dimentica molto spesso: non siamo tutti uguali. Da qui il modo geniale per non sbagliare mai più un regalo.

App per non sbagliare regalo
Mai più regali sbagliati con la nuova App ilciriaco.it

Fare un regalo sbagliato è mortificante ancor più che riceverlo. Vedere lo sguardo deluso o imbarazzato o, peggio, falsamente contento del nostro fidanzato, di nostra madre o della nostra migliore amica è davvero una sensazione bruttissima. D’altra parte non è piacevole neanche ricevere sempre regali del tutto inadatti a noi. Cosa ce ne facciamo di un romanzo rosa se noi leggiamo solo saggi di Filosofia? O perché mai il nostro ragazzo ci ha regalato una sciarpa se sapeva benissimo che noi volevamo i biglietti per un concerto?

Due coniugi americani, Alex e Natalie Fairhart, hanno fondato una start-up: Hugsi. La società è nata in collaborazione con il dottor Julian Givi , un assistente professore alla West Virginia University, uno dei massimi esperti sul comportamento delle persone in merito al fare e ricevere i regali. L’esperto ha classificato le persone in diverse categorie in base al tipo di regali che preferiscono ricevere: doni materiali, viaggi, cene romantiche, buoni da spendere come si preferisce.

Da qui l’idea di sviluppare una nuova App. Utilizzarla è semplicissimo. In pratica dopo averla scaricata, una persona deve rispondere ad una serie di domande circa i regali che vorrebbe ricevere. Poi l’App, sulla base di queste risposte, stila una lista dei regali perfetti per quella persona. In questo modo chiunque vorrà fare un regalo a quel determinato soggetto – anche perfetti sconosciuti che hanno scaricato l’App- dovrà solo accedere alla App e vedere cosa c’è nella lista dei desideri. Mai più regali sbagliati e mai più delusione né per chi dona né per chi riceve.

Impostazioni privacy