Diego Armando Maradona, il più grande di tutti i tempi, è scomparso all’età di 60 anni. In tutto il mondo stanno commemorando la sua memoria, soprattutto a Napoli e in Argentina (qui sono stati dichiarati tre giorni di lutto nazionale).

Nella sua immensa storia calcistica, una fettina se l’è ritagliata anche l’Us Avellino. Diverse le battaglie col suo Napoli, un solo gol segnato dal Pibe de Oro contro i lupi. Ma al Partenio Maradona giocò anche in occasione di una partita di beneficenza: All Stars contro Avellino. La prima formazione schierò Zaninelli, Trifunovic, Branco, Dell’Oglio, Petropaulo, Neumann, Pasic, Dirceu, Schachner, Diego Maradona, Jerkovic (quest’ultimo sostituito nella ripresa da Hugo Maradona, fratello di Diego). In quell’occasione Maradona segnò il primo gol e poi servì l’assist del raddoppio per Schachner, con il risultato finale che fu di 2-1.

Il match si giocò al termine della stagione 1986/87, con circa 15.000 spettatori presenti. L’incasso fu devoluto alla Croce Rossa. L’incontro fu disputato un paio di giorni dopo la fuga del presidente dell’Avellino Elio Graziano, su cui pendeva un ordine di arresto. Queste alcune rare immagini di quell’evento: nelle prime due Diego Maradona, nella terza il Pibe de Oro abbracciato al fratello Hugo.

Si ringrazia Alfredo Spinelli per la concessione delle foto.

LEGGI ANCHE:

Se ne va il più grande, il rivale meno rivale di sempre – IL CIRIACO – Quotidiano on line di Avellino e Provincia

Se ne è andato. Ci ha lasciati il più grande di tutti, Diego Armando Maradona. Se ne va nello stesso giorno in cui, 15 anni fa, un altro grande della storia mondiale ci abbandonò: George Best. Maradona è stato e sempre sarà l’icona del più bel periodo del pallone: perché nell’epoca d’oro del calcio, tra […]

Partenio-Lombardi, riflettori accesi per ricordare Maradona – IL CIRIACO – Quotidiano on line di Avellino e Provincia

Una serata di lutto per tutto il calcio mondiale: oggi ci ha lasciati Diego Armando Maradona, il Pibe de Oro, il calciatore più forte e iconico di tutti i tempi. Un dolore per tutti gli appassionati di questo sport, sia per chi lo ha ammirato da tifoso, chi da compagno, chi da avversario, chi ne […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui