Background ADV
  • Lunedì 24 Settembre 2018 - Aggiornato alle 20:10

Ex Irisbus, Pallini e Gubitosa (M5S): "l'interesse di FS frutto dell'impegno del Governo"

I parlamentari irpini salutano con soddisfazione l'annuncio del Ministro Di Maio. Il deputato: “manteniamo le promesse, non come il Partito Democratico”

Ex Irisbus, Pallini e Gubitosa (M5S): "l'interesse di FS frutto dell'impegno del Governo"

I parlamentari irpini Maria Pallini e Michele Gubitosa salutano con soddisfazione l'annuncio del Ministro del Lavoro Luigi Di Maio dell'interesse di Ferrovie dello Stato ad entrare nella compagine societaria di Industria Italiana Autobus. "Finalmente una buona notizia" commenta la portavoce alla Camera del M5S "stiamo profondendo ogni sforzo utile per sbloccare una situazione che ristagna da anni e siamo impegnati a costruire un percorso credibile che riesca a far riprendere la produzione di autobus in Italia e garantire i livelli occupazionali". La manifestazione di interessi di Fs potrebbe rappresentare la svolta per i 300 lavoratori irpini ed i circa 200 di Bologna "verificheremo nei prossimi giorni se sussistono le condizioni per procedere e ottenere quel risultato che i lavoratori, le loro famiglie e i territori attendono da tempo" ha concluso Pallini. "E' una grande notizia per i lavoratori ex Irisbus. Le parole del Ministro DI Maio, che ringrazio, sono la conferma che la nostra battaglia per la difesa dei lavoratori irpini vessati dalle politiche scellerate dei precedenti Governi a guida Pd sta ottenendo i primi importantissimi frutti" commenta Gubitosa. "Negli scorsi anni abbiamo visto da lontano le passerelle di Renzi e degli ex parlamentari Pd che andavano a Flumeri a raccontare frottole ai lavoratori e a fare promesse. Poi scomparivano nel nulla. Ci siamo insediati da soli tre mesi e stiamo mantenendo quanto promesso in campagna elettorale. Finalmente una forza di Governo lavora per risolvere i problemi dei cittadini. Il Movimento Cinque Stelle è l'unico vero cambiamento". Il parlamentare irpino illustra i prossimi passaggi "Proseguiamo gradualmente. Ci abbiamo messo la faccia e non ci tireremo indietro su ogni singola questione, su ogni singola vertenza. Non abbiamo la bacchetta magica, occorre del tempo. Chiedo in particolare ai lavoratori ex Irisbus, di tenere duro e di starci vicini. Presto in provincia di Avellino i danni fatti dal partito Democratico e dalla vecchia politica saranno solo un ricordo". Inoltre Gubitosa coglie l'occasione per ribadire che il reddito di cittadinanza sarà istituito "Luigi Di Maio ha assicurato ci sarà. Il M5S mantiene le promesse."

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.