I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno sottoposto ai domiciliari un 25enne, ritenuto responsabile di violazioni della misura dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.
Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Avellino, è scaturito a seguito di reiterate inosservanze agli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria.
Le puntuali refertazioni da parte dei Carabinieri hanno fatto scattare a carico del giovane l’aggravamento della misura cautelare.
Dopo le formalità di rito il 25enne è stato associato presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.
Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui